Torta allo yogurt

Troppo caldo per stare col forno acceso!!!Ma come si fa con la voglia di dolce????
Ecco la soluzione, facile facile!! Ricettina tutta mia!!
Ingredienti
450ml yogurt alla pesca (o del frutto che si vuole, anche fragola, ciliegia)
400ml panna da montare
9 fogli di gelatina (pane angeli)
200gr circa di biscotti da colazione
150gr di burro FIOR DI PANNA INALPI sciolto (da provare per il buon profumo che conferisce al dolce!!!)
poco succo di pesca
3 pesche mature, o di barattolo o altra frutta a seconda dello yogurt
Prima cosa sbriciolate i biscotti finissimamente (io qua ho messo di tutto, che avevo pochi biscotti!)


Sciogliete il burro e fatelo raffreddare un poco. Intanto foderate bene lo stampo apribile con carta da forno.
Versate il burro sui biscotti e lavorateli.Regolatevi voi se è necessario aggiungere biscotti o burro: deve essere abbastanza morbido.
A questo punto, stendete "l'impasto" sul fondo dello stampo, lisciando bene e mettendolo poi in frigo.

Montate la panna. Ammollate 7 fogli di colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda. Poi strizzatela e scioglietela a fuoco basso nel succo diluito con acqua (in tutto circa mezzo bicchiere di liquido.
Versate in una ciotola lo yogurt,unite la colla di pesce quasi fredda e infine la panna montata.(la foto corrisponde ad una fatta ai frutti di bosco!Ops!)

Mescolare bene e versare sulla base.Porre in frigo.

Intanto frullate la frutta sbucciata, riducendola quasi a succo.Porre in frigo.

Dopo 3-4 ore, ammollate il resto della gelatina, scioglietela con meno di mezzo bicchiere d'acqua e versate nella frutta frullata. Versate sul dolce e livellate.
Lasciate altre 3-4 ore in frigo, ma confesso che rende meglio dopo una nottata al fresco!!!Io l'adoro e anche la mia banda: non dura più di mezz'ora!

1 commento:

Elisa ha detto...

Assolutamente da provare! Grazie mille, per essere entrata a far parte del mio Estro-Mondo!!! A presto. Ti farò sapere... quando avrò modo di sperimentare!!!